AUTO / MOTO D’EPOCA
ISCRIZIONI  REGISTRO STORICO REGISTRO ITALIANO VEICOLI STORICI
   ISCRIZIONI  REGISTRO STORICO FEDERAZIONE MOTOCICLISTICA ITALIANA
PROCEDURA A  (per moto non radiate) Richiedere la tessera FMI  attraverso il Moto Club e compilare la richiesta d’iscrizione al Registro Storico Nazionale ed il rilascio del Certificato di Rilevanza Storica e Colle= zionistica. Effettuare il versamento della quota prevista di € 60,00 intestato a Federazione Moto= ciclistica Italiana e allegare alla domanda la ricevuta in originale. Effettuare 7 fotografie a colori del motoveicolo. Effettuare la copia del libretto di circolazione, nonchè copia del foglio complementare o del CDP. La documentazione di cui sopra sarà inviata ad uno degli esaminatori nazionali. PROCEDURA  B:  (per moto radiate) Richiedere la tessera FMI  attraverso il Moto Club e compilare la richiesta d’iscrizione al Registro Storico Nazionale ed il rilascio del Certificato di Rilevanza Storica e Colle= zionistica. Effettuare il versamento della quota prevista di € 60,00 intestato a Federazione Moto= ciclistica Italiana e allegare alla domanda la ricevuta in originale. Effettuare ( fotografie a colori del motoveicolo. Allegare la dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà relativa alla conservazione del motoveicolo, esclusivamente su apposita modulistica FMI predisposta, corredata dalla copia di un documento d’identità. Allegare la dichiarazione dell’impresa che ha eseguito i lavori, attestante quanto effet= tuato, redatta eslusivamente su apposita modulistica FMI predisposta. Per i motoveicoli di cui si conosce il numero di targa è obbligatorio allegare copia dello estratto cronologico. Effettuare la copia di ogni documento di cui si è in possesso (certificato d’origine, ecc.) Il Moto Club è a disposizione per assistenza e compilazione documenti. Rivolgersi a Ciambellotti Enrico cel. 348 511 5267. La procedura completa è consultabile sul sito www.federmoto.it  
PROCEDURA D’ISCRIZIONE: La procedura di iscrizione può essere effettuata esclusivamente presso il Moto Club rivolgendosi all’incaricato per la compilazione della modulistica richiesta. Il Moto Club provvederà a far pervenira alla propria Commisione esaminatrice tutta la documentazione per la valutazione degli esperti facenti parte della suddetta Com= missione. Una volta ottenuto il placet da parte della Commissione esaminatrice, il Moto Club provvederà direttamente a far pervenire al RIVS la valutazione del veicolo per il ri= lascio del Certificato di iscrizione al Registro Italiano Veicoli Storici. Il Moto Club è a disposizione per assistenza e compilazione documenti. Rivolgersi a Ciambellotti Enrico cel. 348 511 5267.  
VISITA MOTORCYCLE HERITAGE, il museo virtuale che racconta la bellezza e l’unicità dei Motoveicoli più prestigiosi iscritti  al Registro Storico FMI. Candida la Tua moto e scopri come entrare a far parte di questa esclusiva vetrina. www.motorcycleheritagefmi.it